Menu
2m
Domande? Email eric@newyorkcity.it
Brooklyn Bridge a New York

Brooklyn Bridge a New York

Brooklyn Bridge a New York

Il Brooklyn Bridge (Ponte di Brooklyn) fu costruito tra il 1869 e il 1883 e aperto nel maggio del 1883. E’ stato il primo ponte al mondo ad essere sospeso con l’acciaio. Per un pò di tempo è stata anche l’unica connessione tra Manhattan e Brooklyn. Passeggiando sul ponte e andando da una parte all’altra della città, potrai goderti un bellissimo panorama di New York.

La storia del Brooklyn Bridge

Il Brooklyn Bridge fu progettato da John August Roebling che morì per un incidente avvenuto durante la costruzione prima che l’opera venisse completata. Dopo la sua morte, il figlio Washington Roebling prese il suo posto. Anche lui ebbe un incidente, cosa che gli rese impossibile coordinare il progetto di costruzione. Tuttavia continuò a seguire i lavori dal suo appartamento con un telescopio e fu assistito da sua moglie Emily Warren Roebling. Durante i lavori morirono altre 27 persone. Il 24 maggio del 1883 il Ponte di Brooklyn fu ufficialmente aperto. Emily Warren Roebling fu la prima ad attraversarlo, a cui seguirono 1,800 veicoli e 150,300 pedoni solo quel giorno. A quei tempi il Ponte di Brooklyn era l’unica connessione tra Manhattan e Brooklyn.

Il Ponte di Brooklyn è costato 19 milioni di dollari (equivalenti a 320 milioni di dollari nel 2007). Un fatto divertente: Sei giorni dopo l’apertura giravano già voci sul possibile crollo del ponte. Per dimostrare il contrario, un uomo del circo P.T. Barnum fece sfilare 21 elefanti l’anno successivo.

Oggi attraversano il Ponte di Brooklyn in media 120,000 auto, 4,000 pedoni e 2,600 ciclisti ogni giorno.

Brooklyn Bridge a New York - Skyline

Vedere il Brooklyn Bridge

Il Brooklyn Bridge si è trasformato negli anni diventando sia un’attrazione che un simbolo di New York. Il modo migliore per vedere il Ponte di Brooklyn è a piedi da Brooklyn così da ammirare il meraviglioso profilo di New York. Un altro motivo per partire da Brooklyn è che in questa direzione il ponte è leggermente in discesa. Ci vogliono circa 45 minuti, ai quali bisogna aggiungere il tempo necessario per fare le foto.

Prendi la metro linea A o C fino a High St. a Brooklyn. Da qui puoi seguire i segnali per il Brooklyn Bridge. l’ingresso è su Washington Street.

Un altro modo bellissimo per visitare il Brooklyn Bridge è di noleggiare una bici e attraversarlo in bicicletta. Se preferisci fare un tour guidato e conoscere la storia di Brooklyn mentre l’attraversi, leggi di più qui

Brooklyn Bridge percorso a piedi

Quando vuoi visitare il Brooklyn Bridge e Brooklyn Bridge park, il seguente percorso a piedi è molto carino. Prendi la metropolitana fino a High Street – fermata Brooklyn Bridge. Da qui, vai verso l’acqua, lungo Middagh Street. In fondo a questa via trovi Squibb Park e l’ingresso a Squibb Park Bridge. Il ponte pedonale porta fino al Brooklyn Bridge Park. Facendo questa passeggiata potrai goderti una bellissima vista dello skyline. Dopo, puoi andare all’entrata del Brooklyn Bridge o rimanere nel parco e andare verso Jane’s Carousel. Qui sei anche vicino a Washington Street, dove puoi fare anche tu la foto iconica del Manhattan Bridge con l’Empire State Building sullo sfondo. Poi vai fino a Washington Street che finisce al Brooklyn Bridge Walkway Entrance.

Brooklyn Bridge - Squibb Bridge Brooklyn Bridge - Veduta da Squibb Bridge

Cosa fare a Brooklyn

Il nome Brooklyn deriva dalla città olandese Breukelen ed è una delle aree più rilassanti di New York. E’ anche una delle zone più cosmopolite della città. Ogni cultura ha il suo piccolo quartiere qui.
Puoi prendere un gelato al The Brooklyn Ice Cream Factory vicino al ponte e goderti lo spettacolo del Ponte di Brooklyn, di Manhattan e della Statua della Libertà dallo stabilimento che si trova sul Fulton Ferry Pier (Pontile). Ovviamente puoi anche prendere un milkshake o un caffè. C’è anche un altro stabilimento sulla 97 Commercial Street vicino Manhattan Avenue.

Per una pizza vai da Juliana’s sulla 19 Old Fulton Street. Per un drink, ci sono diversi bar a Brooklyn.

Brooklyn Bridge a New York - Lato di Brooklyn Brooklyn Bridge di sera a New York

Il Brooklyn Bridge Park

Il Brooklyn Bridge Park è un posto ideale dove ritirarsi dalla frenesia di Manhattan. Puoi anche prendere il sole o nuotare, se il tempo lo permette, nella piscina che si trova tra Pier 1 e 2 al Brooklyn Bridge Park.

Il suggerimento di Eric: Non vuoi camminare troppo? Allora prendi il NYC Ferry sull’acqua. In pochi minuti ti porta da Manhattan a Pier 1 di Brooklyn Bridge Park. Durante il viaggio hai una bellissima veduta dello skyline e del Brooklyn Bridge.

Brooklyn Bridge a New York - Corsa

I commenti sono chiusi.

Eric's New York Find it for free on the App Store
App store Google play
L’uso di questo sito implica il consenso all’utilizzo dei cookie e la normativa sulla privacy. Per maggiori informazioni leggi qui.

Iscriviti alla mia newsletter


Da
a
Cerca biglietti