Ristoranti a tema a New York

Ristoranti a tema a New York

Stai cercando ristoranti a tema a New York? La maggior parte di questi ristoranti è sensazionale. Sebbene siano costosi e ci sia sempre fila per entrare, i ristoranti a tema sono ancora una grande attrattiva a New York. I turisti sperano di vedere qualche celebrità di sfuggita in questi posti. I ristoranti a tema si sviluppano intorno a una tematica, come ad esempio un film o un particolare genere musicale. Si tratta di ristoranti molto turistici e sicuramente non la prima scelta quando si vuole mangiare bene, ma ne vale la pena se ci si vuole divertire.

Contents

Ellen’s Stardust Diner

Ellen’s Stardust Diner è il classico diner americano con swing, nel vero senso della parola. Il personale canta mentre si ordina e tutto il tempo che si è lì. E’ qualcosa di unico da vedere. Tuttavia il cibo non è così delizioso, quindi si va lì più per lo spettacolo che per il cibo. Ellen’s Stardust Diner è molto famoso e si sta in fila anche due ore per entrare ad ora di cena. Se si vuole evitare la folla è meglio andare lì a colazione intorno alle 8.

Bubba Gump

Quando si entra in Bubba Gump è come essere catapultati nel film Forrest Gump. Viene testata anche la tua conoscenza in merito a questo film e, se sei bravo nel rispondere, potresti vincere un premio. Il ristorante è sempre affollato, ma il personale è veloce, accogliente e lavora sodo. Consiglio questo posto solo se si amano i gamberi perché sono presenti ovunque sul menu. Il ristorante è molto turistico.

Ristoranti a tema a New York - Ellen's Stardust Diner Ristoranti a tema a New York - Bubba Gump

Hard Rock Café

Se ti piace il rock, allora non puoi perderti l’Hard Rock Café. Con 708 posti, l’Hard Rock Café a New York è uno dei più grandi al mondo. Il bar è decorato con una collezione di oggetti delle leggende del rock come i Beatles, i Nirvana, i Ramones e altri. Quello che è unico di questo Hard Rock Café è che è dedicato anche alle celebrità legate a New York come John Lennon, ad esempio.

Una volta o due al giorno, tutto il personale dell’Hard Rock Café si riunisce per ballare al ritmo di YMCA dei Village People e invita tutte le persone in sala a ballare insieme a loro.

Consiglio: Non perderti uno dei loro dessert americani per antonomasia: l’apple cobbler. Non te ne pentirai!

Puoi anche ordinare un menu tematico di 2 o 3 portate, come Blue Grass, Jazz, Hip Hop o R&B. Nel menu sono inclusi una bevanda analcolica e dolce. Per i bambini c’è il Lil’ Rocker menu.

Prenota il menu di 2 o 3 portate all’Hard Rock Café di New York qui

Ristoranti a tema a New York - Hard Rock CafeRistoranti a tema a New York - Interno Hard Rock Cafe

Trinity Place

Vai a cena o bere qualcosa al Trinity Place in Downtown Manhattan e puoi dire che sei stato in un vero caveau di una banca! Nel 1904 era considerato come il caveau più grande e più sicuro del mondo. Poi lo spazio è stato trasformato in un suggestivo ristorante dove si può gustare il brunch, il pranzo, la cena o solo bere un cocktail al bar. Situato nel Financial District, vicino al 9/11 Memorial, è un hotspot per i banchieri che lavorano nella zona. Le famiglie non vengono molto qui. Se stai pensando di andare con i bambini, andare a mezzogiorno è l’opzione migliore.

Ristoranti a tema a New York - Trinity Place Ristoranti a tema a New York - Interno Trinity Place

Oscar Wilde

Questo ristorante è un’attrazione vera e propria: è arredato magnificamente con elementi insoliti e storici. Il ristorante esiste dal 1909 e ha il bancone più lungo di New York (36 metri!) e ha una selezione di 300 whisky diversi. L’atmosfera del ristorante è simile a quella di un pub, il che lo rende più adatto ai maggiori di 21 anni.

A ogni festività, l’arredamento del ristorante cambia in base al tema. Ad esempio, ad Halloween viene decorato con ragnatele e a Natale con addobbi stravaganti.

Ristoranti a tema a New York - Oscar Wilde Ristoranti a tema a New York - Oscar Wilde interno

Questo articolo è stato utile? Raccomandatelo assegnandomi una valutazione:

L’uso di questo sito implica il consenso all’utilizzo dei cookie e la normativa sulla privacy. Per maggiori informazioni leggi qui.

Iscriviti alla mia newsletter