Hell’s Kitchen (Clinton) a New York

Hells Kitchen in New York

Hell’s Kitchen a New York era in passato una brutta zona, ma oggi si impone per l’abbondanza di piccoli bar e ristoranti. Nessun newyorkese conosce la storia che si nasconde dietro al suo nome, ma ci sono tante teorie interessanti in proposito. Il quartiere è anche conosciuto come ‘Clinton’ o ‘Midtown West’. Quest’ultimo descrive la precisa posizione della zona: Midtown Manhattan tra il fiume Hudson, la 59th Street, Eight Avenue e la 34th Street. Questa eccellente posizione lo rende un ottimo posto dove soggiornare quando si è a New York, con Central Park e i teatri di Broadway giusto alle spalle. Se hai deciso solo di dormire in Hell’s Kitchen, non avrai reso giustizia a questo quartiere -o a te stesso. Questo posto è un melting pot che significa un quartiere dove anziani, famiglie, yuppie (giovani professionisti completamente presi dalla loro carriera e vita), creativi, omo e eterosessuali vivono felicemente insieme.

Hells Kitchen in NYC - Direzioni Hells Kitchen in NYC - 9th Avenue

I suoni di Hell’s Kitchen

Questa parte della città sta vivendo una grande crescita ed non è stata ancora scoperta dalle masse, cosa che permette di esplorarla con tranquillità. Hell’s Kitchen è stata in passato una zona malfamata e pericolosa, abitata da irlandesi-americani. Oggi i prezzi delle case sono tra i più alti di Manhattan e il quartiere esplode di energia ed è vibrante nel verso giusto. Percepisci buone vibrazioni anche solo ascoltando i suoni del quartiere. Le stalle dei cavalli per le carrozze si trovano proprio qui, sentendo così il click clock degli zoccoli. Qui si riesce anche ad ascoltare il suono delle trombe delle navi da crociera che attraccano in un porto vicino.

Hells Kitchen in NYC - Clinton Community Garden Hells Kitchen in NYC - 9th e 52nd

Un quartiere delizioso

Nonostante -o forse proprio per- l’elevato costo della vita, ci sono tanti ristoranti e bar affordabili. In particolare la 9th Avenue è perfetta per una cena o per prendere qualcosa da bere. La cucina e i prezzi sono tanto variegati quanto la gente che vive in quest’area: a partire dalla cucina irlandese all’afghana, dalla costosissima bistecca di Wagyu ai tranci di pizza da 1 dollaro (al Port Authority Bus Terminal!) e da Memphis a Marseille. Puoi provare il barbecue stile Memphis al ristorante di Justin Timberlake Southern Hospitality. Servono piatti per veri uomini come spareribs (costina), alette calde e nacho. Nel posto giustamente chiamato Marseille, puoi assaggare invece la vera Marseille in piatti come la Bouillabaisse (zuppa di pesce tradizionale delle Provenza ma che è presente anche nella cucina tradizionale ligure) e pasta fresca. Il loro 5 Napkin Burger ha avuto un tale successo che si è trasformato in un ristorante, anzi in una catena di ristoranti. Puoi trovare il primo che ha aperto sulla 9th Avenue all’angolo con la 46 Street. Oppure vai da John’s Pizza, una delle migliori pizze in città. Si trova sulla 44th street, tra l’8th e la 9th Avenue. Se vuoi invece conoscere la zona facendo un tour guidato combinato ad alcuni assaggi di alcune delizie locali, vedi questo food tour di Hell’s Kitchen.

Hell’s Kitchen a New York - John's Pizza Hells Kitchen in NYC - Five Napkin Burger

Intrepid Sea, Air&Space Museum

L’Intrepid Sea, Air&Space Museum si trova su West 46th Street. Questo posto ospita lo Space Shuttle Enterprise e l’Intrepid, la leggendaria portaerei. Visitare il museo è l’unica chance che si ha per vederli da vicino e di persona. Dopo aver passeggiato in questo museo ‘spaziale’, puoi raggiungere le banchine nella parte sud del museo. Da qui è possibile prendere la Circle Line o il New York water taxi. Se invece preferisci restare sulla terraferma, puoi noleggiare anche una bicicletta!

L’eccitante vita notturna della zona

Hell’s Kitchen è famosa anche per essere un ‘gaybourhood’ (un quartiere ‘gay friendly’) con la sua esuberante vita notturna e l’elevata presenza di gay nella zona. Qui trovi la maggior parte di bar per gay di New York, compreso il primo hotel ‘gay friendly’. Un homotel per la precisione, sebbene “heterosexuals are welcome as well” (“anche gli eterosessuali sono i benvenuti”): l’OUT NYC. Potrebbe avere a che fare con l’abbondante presenza di attori che vivono qui ed è così vicino Broadway, ma di una cosa si è sicuri: e’ la florida scena gay a rendere unica questa parte della città. Hell’s Kitchen ha infatti anche la sua fila di teatri sulla 42nd street, sei teatri storici per l’esattezza.

Hells Kitchen a New York - di sera

L’uso di questo sito implica il consenso all’utilizzo dei cookie e la normativa sulla privacy. Per maggiori informazioni leggi qui.

Iscriviti alla mia newsletter


Cerca biglietti