Menu
Invia un messaggio WhatsApp a Eric +316 888 00 666
2.1m
Domande? Email eric@newyorkcity.it
New York per chi non parla bene l’inglese

New York per chi non parla bene l’inglese

New York per chi non parla bene l’inglese

E’ possibile fare un viaggio a New York senza parlare l’inglese? Assolutamente sì! Molti viaggiatori si preoccupano di questo quando vanno a New York, ma puoi goderti New York anche senza parlare la lingua. Programmando le cose in anticipo, potrai goderti tutto quello che la città ha da offrirti.

Attrazioni a New York

Ogni anno, New York accomoda milioni di persone di diversi livelli di conoscenza dell’inglese. L’alternativa per chi non parla la lingua, oltre a una buona preparazione prima del viaggio, è prenotare tutte le attrazioni, tour e attività in anticipo. In questo modo non devi stressarti di trovare i biglietti una volta a New York.

Tour guidati

Puoi fare uno dei diversi tour in italiano per esplorare New York e imparare di più sulla città nella tua lingua. Ci sono tour con una vera e propria guida italiana ma anche tour con l’audioguida in lingua italiana. Gli autobus hop on hop off sono una buona alternativa per andare alla scoperta di New York, visto che tutti gli autobus turistici offrono l’audioguida in italiano. Quando l’autobus viaggia nelle vie di New York e passa davanti alle principali attrazioni, potrai ascoltare la spiegazione sui luoghi e la loro storia.

Spettacoli a Broadway

Vedere uno spettacolo a Broadway durante il tuo viaggio a New York è un’attività molto tradizionale e newyorkese da fare. Gli spettacoli sono in lingua inglese, ma se mi si chiede quale spettacolo andare a vedere quando non si capisce bene l’inglese direi sicuramente the Lion King. Un’alternativa può essere di scegliere uno spettacolo basato su un libro o un film che già si conosce, questo aiuta sicuramente a capire. Altrimenti potresti scegliere uno spettacolo interattivo che focalizza in gran parte su musica e aspetti visuali come STOMP o Blue Man Group.

New York per chi non parla bene l’inglese - Autobus hop on hop off New York per chi non parla bene l'inglese - Lion King

Dall’aeroporto all’albergo

Se non parli l’inglese, prendere la metropolitana dall’aeroporto all’albergo può rivelarsi una sfida, proprio come prendere un taxi e spiegare l’indirizzo. Prenotare un transfer dall’aeroporto in albergo è un’ottima idea: compili i dettagli durante la prenotazione, paghi in anticipo, e non ti devi preoccupare più di niente.

La metropolitana a New York

La metropolitana a New York viaggia 24 ore 24, 7 giorni su 7 ed è una maniera semplice di muoverti in città, anche se all’inizio forse non sembra. Quello che ti serve veramente è soltanto una mappa per avere l’insieme di tutti i treni. Le mappe gratuite sono disponibili presso diverse stazioni, ma puoi anche scaricare la mia app per avere la mappa della metropolitana di New York sempre con te.

New York nelle tue mani

Hai prenotato il transfer, comprato i biglietti per lo spettacolo a Broadway, e prenotato tutti i biglietti in anticipo, ma non sai come muoverti in città? Scarica la mia app Eric’s New York sullo smartphone o tablet, per avere New York nella palma della mano sempre! La app è gratuita e ha la modalità offline, perciò anche senza internet potrai sempre trovare la tua strada. Ti permette di leggere informazioni sulle attrazioni, trovare punti WiFi gratuiti e bagni pubblici, e avrai una panoramica della metropolitana di New York- tutto in italiano!

New York per chi non parla bene l’inglese - Metropolitana New York per chi non parla bene l’inglese - Brooklyn Bridge

I commenti sono chiusi.

Eric's New York Find it for free on the App Store
App store Google play
L’uso di questo sito implica il consenso all’utilizzo dei cookie e la normativa sulla privacy. Per maggiori informazioni leggi qui.

Iscriviti alla mia newsletter


Cerca biglietti