Upper West Side a New York

Upper West Side a New York

L’Upper West Side a New York è all’incirca la parte di Manhattan a ovest di Central Park. È un bel quartiere dove vivere. C’è chi dice che termina all’inizio di Central Park (alla 110th Street) mentre altri considerano anche la zona dalla 110th Street alla 125th Street fino a Harlem. Questo pezzetto tocca Broadway e la 111th Street (quest’area viene chiamata Morning Side Heights) e sebbene la Columbia University domini il quartiere, quasi non si nota dove finisce una zona e ne inizia un’altra.

Che cosa fare nell’Upper West Side

L’Upper West Side è un quartiere molto calmo e carino da esplorare tranquillamente. Ci sono diversi posti da vedere. È un’area molto diversificata con molti abitanti ebrei, il che significa che ci sono anche numerose sinagoghe e posti dove poter mangiare kosher, soprattutto tra la 85th e la 100th Street.

Il quartiere è anche pieno di intellettuali. Con il boom demografico degli anni ‘70 e ‘80, la generazione appena laureatasi acquistò degli appartamenti spaziosi nella zona per somme abbastanza abbordabili e rimase a viverci. Più a nord, in direzione della 116th Street, ci sono molti studenti e professori della Columbia University, che è sempre in continua espansione.

Upper West Side a New York Pomeriggio di sole Upper West Side a New York Riverside Park

River Side Park

Molti residenti dell’Upper West Side camminano in direzione ovest invece che est per andare a Central Park. Lungo le rive del fiume Hudson, tra la 72nd e la 129th Street, c’è un piccolo parco sviluppato in lunghezza con una bellissima veduta del fiume. Un po’ simile alla forma del Cile nel Sud America. E’ molto bello al tramonto in estate per godersi la brezza del fiume. Molti film e show televisivi sono stati girati in questo posto, come quelli di Woody Allen ad esempio.

Upper West Side a New York Columbia University Upper West Side a New York Lincoln Center

Columbia University

L’unica università Ivy League di New York, molto prestigiosa. Per i veri nerd: vari vincitori del premio Nobel insegnano qui. Mentre la New York University (NYU) è conosciuta per gli hipster alla moda che la frequentano, la Columbia attrae principalmente accademici. Vale sicuramente la pena vedere il campus. Non allarmarti per i controlli di sicurezza, cammina tranquillamente lungo il percorso. Prendi la metro 1 Uptown fino alla 116th Street e segui la folla di studenti.

Lincoln Center

Il Lincoln Center è dove si trova il centro per le arti performative più importante al mondo. Situato nella parte ovest di Manhattan, vicino Midtown, è raggiungibile con i mezzi di trasporto pubblici, è il centro per eventi culturali e spettacoli e include il Metropolitan Opera House, il New York City Ballet, la Julliard, New York Philharmonic e tanti altri.

Il Lincoln Center è grande 16 acri e fu costruito negli anni ‘50 e ’60 del secolo scorso. Oggi, migliaia di visitatori prendono quello che il Lincoln Center ha da offrire: visite guidate, biglietti scontati, negozi, spettacoli così come l’opera di livello mondiale e il balletto.

St. John the Divine

Ti piacciono le chiese? Ce ne è una molto grande sulla 110th Street e Amsterdam Avenue. Gli autobus hop on hop off si fermano di fronte alla chiesa. Vengono offerti diversi servizi di giorno ma, in alternativa, si può anche semplicemente camminare all’interno. Sei affamato? Di fronte alla chiesa in diagonale c’è una pasticceria ungherese. Forse l’unico bar che include anche una pasticceria a New York (la pasticceria accanto fa parte della stessa attività). Se il tempo è buono potresti mangiare al parco vicino la chiesa, provando magari a capire quale è il significato della statua che si trova lì. Ottimo se combinato a un giro della Columbia University.

Il suggerimento di Eric: “Esplora l’Upper West Side facendo l’itinerario a piedi “Upper West Side – Harlem” disponibile sulla mia Eric’s New York App. Durante il percorso passerai vicino alla Columbia University, St. John, la Grand Tomb e molti altri punti della zona. Puoi trovare questo itinerario nella app selezionando: Itinerari a piedi”.

Dove mangiare nell’Upper West Side

Un ottimo posto dove mangiare è Community, un ristorante carino e moderno tra la 112th e la 113th Street. Ti piace la cucina orientale? Vicino a Community c’è un buon coreano dove si può mangiare per pochi dollari.

Hotel nell’Upper West Side di Manhattan

Ci sono parecchi hotel nell’Upper West Side. Se vuoi rimanere lì, hai opzioni in tutte le fasce di prezzo. Hotel Beacon è un bel posto per un soggiorno, così come Hotel Belleclaire. Se preferisci una posizione più economica, puoi prenotare un soggiorno all’HI New York City Hostel.

Upper West Side a New York Pietra arenaria Upper West Side New York

Storia dell’Upper West Side

Gli olandesi furono i primi a dare un nome alla bellissima area che va (ora) dalla 23rd Street in tutte le direzioni fino alla 124th Street: Bloemendaal (ora Bloomingdale). Qui vivevano i ricchi e c’erano diverse fattorie. Difficile da immaginare ora. Central Park fu costruito nel 1853 e molti residenti si trasferirono a ovest, rendendola ben presto una zona molto viva e portando così alla costruzione di un treno che viaggiasse in direzione nord, così come della metropolitana. La Ivy League University of Columbia fu inaugurata nel 1890 nel Morning Side Heights, conferendo maggiore prestigio al quartiere. Nello stesso periodo fu costruito il famoso Dakota Building dove visse John Lennon.

Questo articolo è stato utile? Raccomandatelo assegnandomi una valutazione:

L’uso di questo sito implica il consenso all’utilizzo dei cookie e la normativa sulla privacy. Per maggiori informazioni leggi qui.

Iscriviti alla mia newsletter